Ultima modifica: 8 Febbraio 2019

SCREENING CARDIOLOGICO

LINEA   GIUSTA   E’   PREVENIRE

 

Programma  di screening per la prevenzione delle malattie cardiovascolari

 

Le malattie cardiovascolari sono al 1° posto tra le cause di morte in Italia, essendo responsabili del 44% di tutti i decessi, la cardiopatia ischemica è responsabile del 28% di tutte le morti, e le patologie cerebrovascolari del 13%.

Rientrano nella categoria dei cosiddetti “killer silenziosi”, poiché sono asintomatiche e chi ne soffre è di conseguenza ignaro della  propria condizione  fino a quando non si verifica un evento cardiovascolare grave.

Le malattie cardiovascolari sono espressione  di una matrice comune, l’aterosclerosi, che causa disturbi cardiocircolatori al cuore, al cervello, ed alle principali arterie. Pertanto non è  sorprendente che più di un organo  o apparato possa essere contemporaneamente  coinvolto.

Sottoporsi ad una  visita cardiologica completa o ad una  visita vascolare con esecuzione di alcuni esami strumentali diagnostici non invasivi ci consente di individuare e di diagnosticare patologie in fase molto precoce, proprio come le malattie tumorali; questo significa poter intervenire tempestivamente anche con le cure aumentando la possibilità di guarigione.

 

Rispondi anche tu all’invito del tuo Comune

 

Lo screening gratuito per i cittadini residenti di Cirigliano in età compresa tra 35 e 75 anni, si terrà  da mercoledì 20 febbraio a domenica 24 dalle ore 8 alle ore 19.30 presso l’ex edificio scolastico di via Fontana, 10.

Per aderire bisogna prenotare l’appuntamento telefonando al numero 3468654851 (Sindaco), 3286760165 (Vicesindaco) dalle ore 10,00 alle ore 20,00 dal lunedì al sabato.

 

Affinché il quadro clinico sia più completo possibile, si consiglia di recarsi all’appuntamento muniti di analisi del sangue recenti in particolare: Trigliceridi – Colesterolo – Glicemia –Azotemia.

 

 

Per gli uomini è obbligatorio presentarsi all’appuntamento con torace depilato.

 

 

 

Il Sindaco

Franco Galluzzi




Link vai su